Comune di Montignoso - MS

Parco Apuane

scorcio delle Alpi Apuane

Le Alpi Apuane si distinguono dal vicino Appennino per la loro morfologia assai aspra, con le loro valli profondamente incise ed i versanti imponenti e molto inclinati. Le Apuane sono conosciute per la bellezza dei marmi, per i profondi abissi e per le grandi cavità del sottosuolo carsico.


Le notevoli variazioni di altitudine, la diversa morfologia ed esposizione al sole, il tipo di suolo determinano nell'area il susseguirsi di diverse fasce vegetazionali e la presenza di microclimi.


Nonostante la limitata estensione della regione apuana, in essa si conta circa la metà delle specie vegetali presenti in tutta Italia; l'isolamento geografico della catena e le sue peculiari caratteristiche ambientali hanno consentito la differenziazione di molte specie endemiche, piante che vivono soltanto in questo territorio.


Le Apuane sono famose in tutto il mondo per la secolare attività estrattiva, che ha conferito all'ambiente un'impronta peculiare provocando tagli e fratture del rilievo fino alle quote più alte.


Gestore: Ente Parco Regionale delle Alpi Apuane


Tipologia: Parco naturale regionale


Province: Lucca, Massa


Istituzione: 1985


Punti di Interesse: Orto botanico "P. Pellegrini" di Pian della Fioba, Marmitte dei Giganti, Monte Forato, Cave di marmo, oasi LIPU i Campocatino, museo di Casola, museo di Pruno.


Sito web: www.parcapuane.it