Comune di Montignoso - MS

Centro di Documentazione sulla Linea Gotica

Giorni e orari di visita

Martedì - Giovedì e Sabato dalle ore 10 alle ore 12

Scolaresche e gruppi organizzati possono prenotare una visita guidata (anche in altri giorni)  contattando l'Ufficio Cultura tel. 0585 8271204 - ernesta.rappelli@comune.montignoso.ms.it -alfio.raffaelli@comune.montignoso.ms.it

 


Le sale a piano terra di Villa Schiff-Giorgini, in via Fondaccio, ospitano il Centro di Documentazione sulla Linea Gotica, una struttura museale che raccoglie immagini, documenti ed oggetti legati ai principali avvenimenti della IIa Guerra Mondiale sul territorio apuo-versiliese.

Si compone di cinque sale attrezzate con illustrazioni a muro dei vari passaggi storici del periodo, un plastico interattivo (dimensioni m. 1,80 x m. 1,70 che evidenzia -tra l’altro- il percorso della Linea Gotica, le sedi delle postazioni alleate e nazifasciste, i paesi in cui si verificarono le stragi e gli episodi salienti    di lotta partigiana), una sala multimediale in cui, attraverso 8 schermi, alcuni protagonisti della Guerra, oggi 90enni, raccontano i fatti di quei mesi, e una nuova sala espositiva in cui tre vetrine raccolgono vario materiale bellico (munizioni, elmetti, attrezzature dei soldati, ecc.) gentilmente donato da Pietro Maghelli e Vincenzo Germelli (conosciuto come “Beretta”).

Per i collezionisti: Quanti volessero mettere a disposizione del Centro di Documentazione oggetti bellici da loro conservati possono contattare l’ANPI di Montignoso che si occupa della gestione delle sale e della cura del materiale esposto.